Storie
di Trasformazione

“Per arrivare all’alba non c’è altra strada che la notte”
Khalil Gibran

Qui puoi trovare le storie di cambiamento di persone che si sono affidate ad un counselor. Hanno scelto un percorso di counseling per tornare al centro della loro vita e ricominciare ad occuparsi del proprio ben-essere. Sono persone che vivevano momenti di crisi o difficoltà, persone che si sentivano limitate nel raggiungimento dei loro obiettivi, persone che volevano  esprimere con maggiore efficacia le loro risorse, persone che hanno voluto sviluppare al meglio le loro potenzialità. Durante questo viaggio di trasformazione hanno sviluppato nuove abilità di ‘saper essere’,  hanno praticato tecniche di narrazione ed esercizi  di respiro libero, hanno imparato ad allenare e radicare la piena consapevolezza.

Molti bisogni e obiettivi sono partiti dalla sfera dell’orientamento professionale per poi propagare autonomia decisionale e responsabilità anche agli altri sistemi. Il benessere ha pervaso virtuosamente le diverse relazioni. Provo ed esprimo infinita gratitudine per  le persone che mi permettono in questi percorsi di apprendere continuamente nuovi elementi sulla complessità dell’essere umano. Ringrazio tutti, uno per uno, dal cuore e con il cuore, per la disponibilità ed il tempo dedicati a queste testimonianze che mi auguro diano forza e coraggio ai lettori intenzionati a proseguire questo cammino di trasformazione per migliorare la qualità di vita.

Queste storie sono contenute nel libro di Laura “Ricomincio da ME con il Counseling” (Spazi di tras-formazione per tornare al centro del tuo ben-essere).

Un ponte tra studio e lavoro: l’entrata nel mondo dei grandi
Eleonora 24 anni

Laurea in arrivo: e ora? un libro con le pagine bianche ancora da riempire?
Federica 24 anni

Se credo di non essere mai abbastanza…non sarò mai abbastanza. Che fatica!
Eva 28 anni

Con il respiro mi radico e mi riporto al centro del bandolo della matassa
Giovanni 30 anni

Un frullato misto per assaporare meno impulsività e più leggerezza
Simona 38 anni

Rallento e scelgo con pazienza ‘come essere’ prima e ‘cosa fare’ dopo
Elena A.B. 39 anni

Quanto coraggio e nuove risorse genera la maternità? Se le vediamo…
Lela 40 anni

Dare il giusto peso dalla giusta prospettiva agli eventi ‘meno agguerriti’ nella vita
Francesco 43 anni

Prima in balia del mare mosso …poi in  una barca con uno skipper capace al timone
Bianca 43anni

Il timore di deludere gli altri: chi gestisce il mio tempo e valuta la performance?
Tiziana 54 anni

Messaggio per un’ aquila che si crede un pollo: chiudere i cicli aiuta a vedersi.
Silvia 56 anni

Cosa mi merito? Resto indietro in disparte o vado avanti e guido?
Ennio 57 anni

Coraggio e umiltà per affrontare le sfide della vita alla mia età…a tutte le età.
Odisseo 63 anni

WordPress Lightbox