Progetti e Percorsi  di  Counseling (CSR x CSR) 

Per comprendere se questo tipo di percorsi può esserti di aiuto ti offro alcuni stimoli di riflessione sui contesti organizzativi in cui il counseling interviene per accompagnare e  sostenere questo viaggio evolutivo alla ricerca dell’equilibrio tra produttività e benessere. Le sfide trasformative richieste dalla nuova società liquida sempre più complessa sono molteplici. Abbiamo visto nella sessione precedente  alcuni punti di attenzione ed alcune aree di cambiamento più ricorrenti.

Le domande di counseling organizzativo sono profondamente diverse in base a molteplici elementi: la storia dell’organizzazione, la fase del ciclo di vita aziendale, lo stato strutturale del settore di appartenenza, la  dimensione aziendale e la dislocazione geografica, le culture e i valori presenti,  l’assetto societario…

Ti riconosci in una azienda che ….

  • E’ in fase di crisi e comprende la centralità delle persone per cambiare?
  • Vuole affrontare le difficoltà e trasformarsi per evolvere?
  • Desidera trovare nuove direzioni più efficaci che supportino comunicazione e relazioni?
  • Vuole far emergere con maggiore consapevolezza  talenti e potenzialità dell’organizzazione?
  • Sta affrontando conflitti all’interno della governance? tra soci? Tra manager?
  • Vuole ritrovare e alimentare consenso e fiducia in ogni livello?
  • vuole innestare con maggiore fluidità il ricambio generazionale?
  • vuole innestare con maggiore fluidità la managerialità e sviluppare cultura HR?
  • Dopo la fase di start up stai  sviluppando  la cultura funzionale delle competenze?
  • Dopo la fusione o l’acquisizione di altre realtà vuoi  accogliere le differenti  culture soft?
  • Vuole essere riconosciuta come un best place to work dai collaboratori e dal mercato?

Posso aiutarti in due modalità sistemiche: Percorsi di counseling CSR individuali e Progetti di counseling organizzativo

Percorsi di counseling CSR individuali

All’interno delle organizzazioni agisco come counselor sistemico relazionale in autonomia su singoli percorsi individuali ( committente azienda- cliente collaboratore) su tutti i livelli funzionali, oppure all’interno di sportelli di ascolto aperti come welfare benefit.

 

 

Progetti di counseling organizzativo

All’interno delle organizzazioni che necessitano di un intervento più diffuso e strutturato di   counseling organizzativo agisco da pivot per selezionare e proporre il team di progetto. Ogni azienda come ogni persona è unica. Per dare risposte efficaci  occorre ascoltare attivamente l’ecosistema che interagisce, influenza, decide. In questa prospettiva metto al servizio 25 anni di professionalità in azienda, come hai potuto valutare dal mio percorso professionale.  Il mio ruolo in una prima fase è quello di esplorazione  e comprensione dei bisogni.  Successivamente definisco e selezione le competenze e i partner più utili alla progettazione e all’implementazione delle possibili soluzioni. Ogni progetto complesso prende vita in  modalità di co-design per accogliere e mettere a sistema le riflessioni dinamiche del contesto.

Le proposte di intervento formativo e trasformativo includono in modo progressivo e sistemico  i differenti livelli gruppali e individuali, possono prevedere interventi in tandem per ruoli conflittuali, integrano se utile osservatori e facilitatori all’interno di workshop di apprendimento esperienziale.

Se sei  interessato ad un incontro conoscitivo di approfondimento dei servizi e delle tecniche di counseling per la tua  funzione e per la tua azienda puoi andare nella sessione “contattami” e condividere i riferimenti aziendali.

Ti contatterò  al più presto per  un incontro.

Ti è piaciuto? Condividi questo contenuto
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Edit