‘Ricomincio da ME con il Counseling’ al Festival del Libro di Firenze dal 28 al 30 settembre

Dal 28 al 30 settembre, presso la Fortezza da Basso a Firenze si svolgerà la seconda edizione dell’attesissimo Festival del Libro di Firenze.

Aldenia Edizioni sarà presente presso lo stand 10. Sono grata ad Aldenia per avermi proposto tra i nuovi autori e all’organizzazione del festival per la scelta del mio libro. Vi aspetto amici e colleghi fiorentini, se siete interessati al tema del Counseling, domenica 30 settembre dalle 11 alle 11.30 nello spazio del Caffè Letterario. Ci troveremo in un luogo di transizione che permetterà ai partecipanti di esprimere nel loro cammino dubbi, emozioni e richieste in modo da creare un ponte di contatto tra esseri umani che vogliono ricominciare da sé.

La scorsa edizione ha attratto oltre 30.000 visitatori con autori, editori e giornalisti da tutto il mondo che si sono esibiti in centinaia di conferenze e concerti di alto profilo.

Il tema conduttore di questa edizione sarà: “Ponti”, perché siamo tutti uniti e connessi i un sistema di relazioni e comunicazioni.

L’obiettivo del festival è quella di offrire un luogo in cui le esperienze più differenti ed apparentemente meno compatibili, possano liberamente conoscersi e comprendersi. Senza negare che tutte le realtà, siano saldate fra di loro attraverso un filo sottile che corre lungo i ponti del tempo, dello spazio, dell’odio e dell’amore.

La metafora del ponte mi tocca da vicino, ancora di più dopo il crollo del ponte Morandi nella mia città Genova. Sento il profondo significato di questa parola così come sento forte il sogno di rinascita e collaborazione in tutti i sistemi sociali. Il libro ha il desiderio di diffondere il counseling come filosofia esistenziale, abilità a vivere la vita e ponte di contatto sostenibile tra esseri umani che vogliono evolvere insieme.

Il libro che presento ‘Ricomincio da ME con il Counseling’, vicino al suo primo compleanno, è un cammino da fare insieme, nel quale accompagno il lettore in modo che possa ritrovare il proprio centro ed il proprio ben-essere interiore. Nel percorso di apprendimento e di crescita personale stimolo la pratica di alcune tecniche utili allo sviluppo di una maggiore consapevolezza sui propri desideri ed obiettivi. Il viaggio in 14 tappe ha l’intenzione di aiutare le persone in un processo positivo di cambiamento e tras-formazione per mobilitare tutte le risorse disponibili e potenziare i propri talenti per sviluppare sostenibilità personale all’interno dei sistemi che abitiamo .

http://firenzelibroaperto2018.it/

Ti è piaciuto? Condividi questo contenuto
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Edit